Breaking News
recent

Per i vostri eventi affidatevi a Metooo

metooo
Mi sono da poco imbattuto nel progetto di due giovani napoletani davvero interessante; un'idea che promette scintille giá dalla versione beta, e che, a mio avviso, aiuterá non poco le agenzie di eventi e PR. Ma cos'è Metooo? A spiegarcelo il CEO di Metooo, Ferdinando Caruso.

Cos'è MeTooo.it e quali differenze rispetto ai competitors? 

Metooo è la più completa ed efficace webapp per la creazione, promozione e gestione di un evento, personale o professionale. Puoi creare e personalizzare con numerosi moduli specifici una pagina web perfetta per rappresentare il tuo evento, puoi utilizzare il sistema di promozione interno per gestire una mailing list, creare ed esportare l’evento su Facebook, twittare la locandina. Puoi vendere i biglietti di ingresso, o gestire le liste dei partecipanti. Puoi anche raccogliere donazioni per il tuo evento no profit. Metooo è diverso dai competitor su tre fattori fondamentali: 

a) il design Metooo rappresenta la massima espressione del design italiano, riconoscibile ed apprezzato nel web, sia nell’interfaccia di creazione e gestione dell’evento, sia nei modelli studiati dai nostri designer interni, che rappresentano la base di partenze per delle customizzazioni “limitate”, volta a personalizzare la pagina web senza il rischio di ridurne la portata comunicativa. 

b) la tecnica Metooo è la sintesi più alta della tecnica del site-building, rendendo realmente usabile e user friendly la creazione della pagina web anche a chi si avvicina per la prima volta al web, inclusa la silver generation. In tre step l’evento è creato, pubblicato, promosso. 

c) Il posizionamento Metooo intercetta una nuova domanda, che richiede degli strumenti nuovi, capaci di unire all’appeal comunicativo la funzionalità, la scalabilità, la personalizzazione. Ed ha i costi più bassi del mercato, sia per l’utilizzo del servizio che per le tariffe del ticketing. 

Quando e come è nato il progetto MeTooo? 

Metooo è nato circa 1 anno fa, all’interno della web agency Konomedia, frutto dell’esperienza decennale (nonostante la giovane età) e multidisciplinare del team, che spaziava dal web all’entertainment, all’editoria, all’adv. Si è evoluto e perfezionato con l’ingresso di nuove risorse nello staff, che sono confluite nella società Metooo SRL. 

metooo

Chi c'è dietro il portale? 

Il founder di Metooo è il napoletano Ferdinando Caruso, 37 anni, sposato con un bimbo piccolo, imprenditore seriale da più di dieci anni nel campo dell’editoria e del web, con un trascorso nelle PR del settore entertainment, già founder di Konomedia e attuale CEO di Metooo. Il co-founder è Ciro Esposito, 37 anni, web designer da 20, docente in scuole e accademie di comunicazione in tutta Italia, creativo e immerso nel web, già socio di Konomedia. Stefano Simioli, 40 anni, il designer di Metooo, responsabile delle interfacce e dei temi, esperto in User Interface e amante della perfezione nel design. Sara D’Angelo, 32 anni, avvocato con la passione per la comunicazione, per gli eventi e per la semplificazione delle dinamiche sociali. E’ il project manager di Metooo, e supervisiona le attività social. 

Dati alla mano: quali sono i numeri di MeTooo? 

Metooo è stato pubblicato in beta 1.0 da circa due mesi. Al momento è possibile utilizzarlo senza dover completare la registrazione del profilo, e abbiamo superato le 5000 sessioni di utilizzo, cui fanno fronte 1500 utenti con registrazione completa. Considerando il nostro target, utenti business con un esigenza specifica, il percorso di crescita risulta allineato alle attese. Sono oltre 300 gli eventi pubblicati contemporaneamente da parte degli utenti, che segnano inoltre un tempo di permanenza sul sito molto elevato. Puntiamo ad una crescita lenta e consapevole, non ci interessano le vanity metrics che troppo spesso si trasmutano in utenti-zombie. 

Sviluppi futuri?

Siamo prossimi alla pubblicazione della beta v.2, che vede numerosi upgrade, da nuovi temi a funzioni riviste e potenziale nel processo di creazione della pagina e di promozione e gestione dell’evento. E’ in fase di realizzazione la collana di video educational dal tema “un gioco da professionisti” in cui illustreremo “le prime 100 modalità d’uso di Metooo”. Abbiamo appena siglato il primo contratto per una licenza di white label (Metooo è perfetto per i brand che hanno numerosi punti vendita, come per i franchising, e che necessitano di una struttura di comunicazione dei propri eventi customizzata, ordinata e potente ma nello stesso tempo facile da usare anche per un neofita) e siamo in trattative con un partner per la localizzazione oltre oceano a partire da settembre 2013. Per quello stesso periodo contiamo di uscire dalla beta e iniziare la vendita del servizio regolare, con costi di abbonamento mensile a 4 euro, oppure annuale a 40 euro. Le tariffe sul ticketing saranno “oneshot”, senza le onerose commissioni sul volume del venduto tipiche di tutti gli attuali servizi di ticketing.
Raffaele Angelillo

Raffaele Angelillo

Powered by Blogger.