Breaking News
recent

Nero di seppia: la mostra fumetto in Puglia

Fumettisti, illustratori, creativi, appassionati oggi voglio parlarvi di un evento imperdibile.
Dal 6 al 7 Luglio, a Mola di Bari, nell’accogliente cornice di Palazzo Roberti, (dalle 20.00 alle 24.00) si terrà la III edizione di Nero di Seppia; la due giorni dedicata ai maestri della matita con novità ed ospiti di spessore internazionale.  
L'evento è organizzato dall’associazione Fatti di China, editrice dell’omonimo web magazine dedicato all’arte e al design e promotrice della cultura del fumetto e delle illustrazioni.

Nero di Seppia è diventato un vero punto di riferimento nel panorama del fumetto italiano grazie al prestigio degli autori ospitati nelle precedenti edizioni. Ed anche l’edizione 2013 si prospetta di alto profilo grazie alla presenza di ospiti come  Pino Creanza (illustratore, vignettista per Frigidaire e XL di Repubblica), Walter Trono (disegnatore per Star Comics e Bonelli), Andrea Dentuto (mangaka), Pino Sansone (Walt Disney), Gabriele Benefico del gruppo LABO FUMETTO (vincitori con l’opera "DELITTO D' AUTUNNO - UN INDAGINE DI ANDRÈ DUPIN" del Lucca Project Contest al Lucca Comics & Games 2012), Gianvo  G (Fatti di China), Andrea Buongiorno, Sulfuria Comaviba e alcuni giovani artisti locali.

Tra le novità di quest’anno vi sono i workshop dedicati al fumetto e tenuti da Labo Fumetto. Questi avranno luogo dalle 16.30 alle 19.30 di entrambi i giorni della manifestazione nell’atrio di Palazzo Roberti. I workshop sono rivolti ad aspiranti fumettisti, illustratori o semplici appassionati. Esploreranno le tecniche di scrittura e sceneggiatura per poi passare dalla lettura della stessa, alla realizzazione di storyboard, ed infine alla tavola completa e colorata.

A Nero di Seppia ci sarà anche spazio per le ultime novità editoriali. Verrà presentato Cairo Blues di Pino Creanza. L’appuntamento è per le 19.00 del 7 Luglio sempre presso Palazzo Roberti. Cairo Blues è un’opera al confine tra graphic journalism e reportage illustrato che si propone di raccontare i fermenti della società egiziana partendo da micro-storie, in ossequio a quell’amore per il dettaglio che è cifra stilistica del lavoro di Pino Creanza. Dando volto e voce alle diverse comunità e anime della capitale egiziana, Cairo Blues offre un resoconto visivo e narrativo immediato e “crudo” della società egiziana in cui non mancano i toni malinconici e stonati tipici del “blues”, dati dalla profondità della linea, dall’attenzione all’inquadratura e dal tono poetico del racconto.

Da questa edizione l’evento sarà accompagnato dal “Premio Nero di Seppia”, concorso nazionale ed internazionale di fumetto e illustrazione aperto a professionisti e non (regolamento disponibile sul blog di Fatti di China e sulla pagina evento Facebook). I vincitori saranno annunciati e premiati il giorno dell’inaugurazione dell’evento. Il concorso si ripropone di dare visibilità ad artisti nel campo dell’illustrazione che non si siano ancora affermati ma che intendono perseguire la strada intrapresa. Il tema del concorso, scelto ispirandosi al senso civico e civile e ai valori morali, è “i miei super poteri”.


Emanuela Lorusso

Emanuela Lorusso

Powered by Blogger.