Breaking News
recent

Polarr: come ti edito una foto senza installare alcun software

Spesso scopro nuovi software grazie alle app suggerite del Play Store di Google. Per Polarr è andata proprio così: l'ho provata da scettico sullo smartphone, poi l'ho girata sul tablet ed infine inserita tra i preferiti del browser del mio Mac. Già, perchè questo utilissimo editor ha anche una versione online che torna estremamente utile se non si vuole scaricare pesantissimi applicativi di correzione colore. 

Cosa fa di particolare tanto da aver catturato la mia attenzione? Semplice, ha una storia di azioni tipo quella di Photoshop e la possibilità di personalizzare gli effetti, salvandoli in set da poter riutilizzare per più immagini. Una sorta di Lightroom semplificato, con istogrammi, curve, e filtri senza dimenticare gli indispensabili "crop" ed "effect", presenti in quasi tutti i programmi similari.


Le immagini, oltre ad essere caricate con la classica funzione "Upload", possono essere richiamate dai principali social network, Instagram e Flickr inclusi. Il salvataggio è essenziale, con la scelta delle dimensioni finali e della qualità; al dowload dell'immagine editata hanno aggiunto la possibilità di caricare la foto direttamente online o pubblicarla senza passare dalla propria postazione: un bel risparmio anche in termini di spazio su disco.

Provatelo e seguite anche il loro blog: questo l'indirizzo ufficiale www.polarr.co.
Raffaele Angelillo

Raffaele Angelillo

Posta un commento
Powered by Blogger.