Breaking News
recent

Tre scoperte (e conferme) dal Print4All


Dal 29 maggio al 1 giugno 2018 si è tenuto a Milano il Print4All, il nuovo format nato dalla collaborazione tra Acimga, Argi e Fiera Milano e che ha unito sotto lo stesso tetto tre delle più grandi manifestazioni italiane dedicate alla stampa, al converting e alla comunicazione: Converflex, Grafitalia e Inprinting.


Un'esperienza che mi ha visto partecipe sia come espositore presso la stand di Taga Italia che come visitatore: le fiere sono sempre il miglior modo per avvicinarsi ai brand e approfittare dello spazio e delle tecnologie in mostra per arricchire il proprio know how. Tra le scoperte e conferme della fiera, ho selezionato tre progetti ormai sul mercato da anni ma che, ad ogni manifestazione, trovano sempre la chiave giusta per incuriosire e interessare il pubblico. 

Enfocus Switch

Alzi la mano chi non conosce i software Enfocus. Il mondo PitStop è da anni presente e conosciuto in tutte le realtà delle arti grafiche al pari della suite Adobe. Switch è una nuova (anche se disponibile da almeno 10 anni) proposta di gestione dei flussi di lavoro aziendali, che incontra le esigenze sia degli operatori del prepress che dei professionisti che gravitano attorno al mondo della stampa. 

Quante volte il vostro cliente vi manda un file word, chiedendovi la stampa di un volantino nel più breve tempo possibile? Bene, con Switch potete generare una coda di lavorazione dedicata a questo genere di richieste e automatizzare la creazione, il controllo del pdf, l'invio di mail allegando il file generato e, perchè no, anche il report di PitStop Server per eventuali anomalie nel file. Il tutto in pochi secondi e senza l'intervento dell'operatore. Guardate una demo a questo link: www.enfocus.com/en/products/switch.

Esko Automation Engine

A proposito di automazioni, Esko ha portato in fiera Automation Engine e tutte le potenzialità del proprio flusso di lavoro. La lavorazione del file è gestita in maniera rapida ed intuitiva dalle automazioni Esko: controllo dei file, modifica degli stessi tramite rapidi collegamenti ad ArtPro+, preflight e generazione del Tiff1bit pronto per la stampa sono solo alcune delle più note funzionalità di questo flusso di lavoro. 

Per chi lavora nel mondo della cartotecnica, sa bene quanto sia importante generare una scheda tecnica corretta e il controllo dei file prima dell'approvazione del cliente.  Esko su questi due punti è un passo avanti, offrendo degli strumenti mirati per la creazione di report avanzati e per il controllo e la verifica dei file.
Il Viewer, infatti, gestisce tutti i formati di prestampa, le immagini e i dati RIP più comuni e permette di controllare e comparare due file differenti, segnalando eventuali differenze o anomalie. Questo il link diretto a Esko dove poter guardare un video dimostrativo: www.esko.com/it/products/automation-engine

StealthCode®

Di codici a barre e qrcode è pieno il mondo: ma avete mai pensato ad un codice da inserire su tutta la scatola (o sul vostro prodotto stampato) che possa comunicare in maniera interattiva via smartphone? E magari fornisca anche dati sull'utente che inquadra il prodotto stesso? La tecnologia StealthCode® permette di rendere vivi i vostri prodotti senza l'inserimento di elementi grafici e proporre contenuti multimediali accessibili tramite qualunque smartphone.

Un modo diverso di fare comunicazione dinamica e diretta, ben oltre la semplice scelta di grafica e colori. Guardate la demo a questo link: https://stealth-code.com/#!/come
Raffaele Angelillo

Raffaele Angelillo

Posta un commento
Powered by Blogger.